ON. MASSIMO ROMAGNOLI

#20anninpolitica

Massimo Romagnoli (Capo d'Orlando, 8 gennaio 1971) è un politico italiano. Dal 2017 vive tra Germania e Belgio, dopo essersi trasferito da Atene dove ha vissuto dal 1989. Diplomato presso l'Istituto Tecnico Commerciale, si è laureato in Scienze dell'Educazione e Formazione. Parla fluentemente cinque lingue: Italiano, Greco, Inglese, Spagnolo e Francese. Romagnoli inizia la sua carriera imprenditoriale nel 1989 in Grecia nell'azienda di famiglia come responsabile commerciale nell'importazione di macchine agricole. Nel 1994 diventa Produttore di Gruppi Elettrogeni con Progresso SA esportandoli in tutto il Medio Oriente, nel 1997 crea una azienda di Trasporti Internazionali, la Progresso Trasporti. Dal 2001 è editore del mensile italiano Azzurri News, redatto e stampato in Grecia e distribuito in tutta Europa. Nel 2002 fonda sempre in Grecia la KSP, una fabbrica di pompe sommerse. Proprio in questi anni comincia ad interessarsi delle problematiche dei suoi concittadini all'estero. Nel marzo del 2004 viene eletto Presidente e Consigliere del Comites (Comitato degli Italiani all'Estero) nonché Consigliere del C.G.I.E. (Consiglio generale degli Italiani all'Estero) per Grecia, Spagna, Turchia e Israele. Nel 2005 il Ministro per gli Italiani nel Mondo Mirko Tremaglia lo nomina rappresentante in Grecia per la Confederazione degli Imprenditori Italiani nel Mondo (CIIM). Nelle elezioni politiche del 2006 è eletto Deputato al Parlamento Italiano, nella circoscrizione Europa, con il partito di Forza Italia. Dal 2006 è responsabile estero del Gruppo Euro-Parlamentare di Forza Italia, poi responsabile europeo “Azzurri nel Mondo”. Nel 2007 è vicepresidente esecutivo del gruppo interparlamentare d'amicizia Italia–Grecia e Italia–Cipro nonché fondatore e Presidente della Confederazione degli Imprenditori Italiani in Europa. Nel 2007 è fondatore e Presidente del Movimento delle Libertà. Nel 2008 è nominato, su proposta del Ministro degli Esteri, membro del Direttivo della Conferenza dei Giovani Italiani nel Mondo. Nello stesso anno viene scelto dal Dipartimento Energie Alternative della Energetica Spa di Roma per ricoprire il ruolo di responsabile estero per la progettazione e costituzione di parchi eolici e fotovoltaici in Grecia, Bulgaria e Turchia. Nel 2009 viene nominato Presidente dell'Ente Italiano della Montagna (EIM). Dal 2011 è Amministratore Delegato della Progresso UK Ltd, azienda specializzata in consulenze internazionali nel campo dell'aviazione militare fino al 2014. Da Presidente, porta l'Orlandina Calcio (squadra del Campionato Eccellenza), per la prima volta in serie D. Dal settembre 2017 è Chairman & CEO della Progresso APM Consulting SPRL, azienda di consulenza leader nella gestione di Fondi Europei, Government, Public Affairs & Lobbying. Nel 2018 crea la “ESSEline Cosmetics”, società di prodotti di bellezza Made in Italy che esporta in 12 paesi stranieri. Nel 2018 pubblica il libro "Un innocente in trappola". Dal 2018 è consigliere personale del Primo Ministro Albanese Edi Rama. Dal 2019 è membro della Camera di Commercio Italo-Belga a Bruxelles. Nel 2019 organizza la prima Conferenza Internazionale "L'Europa un’opportunità per la Sicilia" a Capo d'Orlando, con l'Alto Patrocinio del Parlamento Europeo Dal luglio 2019 collabora con il Ministro della Navigazione Greca, Ioannis Plakiotakis. Nello stesso anno, vince il Premio Oscar Europeo come “Politico più elegante d’Europa”. Nel 2020 ha ricevuto il Premio Internazionale della Cultura “Nikolin Gioia”. A settembre dello stesso anno nella Biennale di Venezia viene premiato per la sua attività lobbistica presso le istituzioni europee. Il 20 Settembre 2020 festeggia a Bruxelles i suoi 20 anni di politica a sostegno degli italiani e dell’italianità all’estero.